Home|Peperlizia|Pasta con fiori di zucca, alici, philadelphia con Le Cipolline Peperlizia Ponti

Pasta con fiori di zucca, alici, philadelphia con Le Cipolline Peperlizia Ponti

Pasta con fiori di zucca, alici, philadelphia con Le Cipolline Peperlizia Ponti
Ingredienti
spaghetti 350/400 g
fiori di zucca freschi 10
Le Cipolline Peperlizia Ponti affettate sottilmente 2
acciughe 6/7 filetti
Philadelphia 80 g
Glassa Gastronomica Ponti all'"Aceto balsamico di Modena IGP" q.b.
granella di nocciole q.b
olio, sale, pepe

Prodotto consigliato
Le Cipolline Peperlizia
Le Cipolline Peperlizia
Preparazione
Aprite delicatamente i fiori di zucca, estraete i pistilli che sono all'interno, lavateli con delicatezza e metteteli in uno scolapasta. In un tegame antiaderente versate un filo di olio, versate le cipolline, fatele rosolare leggermente e unite i filetti di acciughe. Dopo 2 minuti circa, unite i fiori di zucca tagliati a strisce e fateli cuocere pochi minuti finché appassiscono. Lessate la pasta in abbondante acqua salata. In una ciotola con una forchetta mescolate il philadelphia con la Glassa Gastronomica Ponti all'"Aceto Balsamico di Modena IGP" e 3 cucchiai circa di acqua di cottura della pasta. Scolate la pasta e conditela con i fiori di zucca. Fuori dal fuoco, unite la crema di philadelphia. Impiattate, distribuite su ciascun piatto la granella di nocciole e servite.