Home|Aceto Balsamico di Modena|Polpettina di gallinella, peperoni e mafalde con chutney di pomodorini e fragole all’Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti

Polpettina di gallinella, peperoni e mafalde con chutney di pomodorini e fragole all’Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti

Polpettina di gallinella, peperoni e mafalde con chutney di pomodorini e fragole all'Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti
Ingredienti
mafalde ricce

Per le polpettine:
gallinella 2 filetti
I Peperoni Peperlizia Ponti 5 falde tagliate a dadini
patate 1
curry 1 pizzico
uova 1
sale e pepe

Per il chutney:
fragole fresche a pezzetti 250 g (4 tagliate a metà)
mela golden 1
cipollotto fresco 1
pomodorini ciliegini 200 g
Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti 2 cucchiai
zucchero di canna integrale 1 cucchiaio
peperoncini freschi 2
menta 3 foglie

Preparazione
Per il chutney: tagliate la mela a dadini, lasciando la buccia. Affettate sottilmente il cipollotto e mettetelo a soffriggere in padella con pochissimo olio insieme alla mela; aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere a fuoco basso. Intanto tagliate i pomodorini in quarti, dopo aver tolto la buccia e i semi; aggiungeteli in padella, alzate la fiamma, e unite i peperoncini tagliati ad anelli e lo zucchero di canna. Mescolate finché lo zucchero è sciolto, quindi irrorate con l'Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti. Abbassate di nuovo la fiamma e unite le fragole; fate quindi cuocere per 35 minuti, bagnando con pochissima acqua se necessario. Unite le 4 fragole a fuoco spento e la menta. Per le polpette: lessate la patata con tutta la buccia e schiacciatela quindi con una forchetta. Tagliate a dadini i filetti di gallinella e uniteli alla patata al curry; aggiungete i peperoni, il sale, il pepe e l'uovo. Amalgamate il tutto e formate delle polpette. Passatele in forno a 180 gradi per 5 minuti. Lessate le mafalde in acqua bollente salata, scolatele al dente, lucidatele con olio. Arrotolatele intorno alla polpetta, e fermatele con uno spiedino. Servitele calde con il chutney piccante.