Risotto alla parmigiana

Risotto alla parmigiana - Ponti

INGREDIENTI

400 gr di riso Carnaroli
100 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
60 gr di burro
1 scalogno
1 litro di brodo vegetale
1 bicchiere di vino bianco
1 o 2 cucchiai di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità
1 rametto di aneto
1 rametto di menta
Risotto alla parmigiana - Ponti

PRODOTTO
CONSIGLIATO

Risotto alla parmigiana - Ponti

PREPARAZIONE

Tritate finemente lo scalogno e lasciatelo appassire in una casseruola con una noce di burro.
Unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco.
Bagnate con un mestolo di brodo bollente e, quando sarà quasi assorbito, aggiungetene un altro.
Procedete in questo modo per circa 15 minuti, finché il riso non sarà cotto.
Spegnete il fuoco ed iniziate la mantecatura aggiungendo il restante burro, 50 gr di Parmigiano Reggiano e 1 o 2 cucchiai di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità.
In un pentolino antiaderente molto caldo versate a pioggia il restante Parmigiano Reggiano e lasciate cuocere per 2 minuti, fino ad ottenere una cialda.
Staccatela delicatamente e lasciatela raffreddare.
Servite il risotto su di un piatto di portata con dei pezzetti di cialda, delle gocce di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità, un rametto di aneto e qualche fogliolina di menta.

Densi anche di storia

Gli Aceti Balsamici di Modena I.G.P. hanno radici che affondano nella storia di Roma e nella corte degli Estensi di Modena. Una tradizione antica che si ripete oggi con gesti intatti: l’attenta selezione delle uve, la lenta acetificazione del mosto, la maturazione e l’affinamento in legni pregiati.

Lasciati ispirare

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi