Home|Olive, Videoricette|Pesce spada in guazzetto mediterraneo con Olive Verdi Snocciolate Ponti

Pesce spada in guazzetto mediterraneo con Olive Verdi Snocciolate Ponti

Pesce spada in guazzetto mediterraneo con Olive Verdi Snocciolate Ponti
Ingredienti
Olive Verdi Snocciolate Bio Ponti, 40 g;
Pesce spada, trancio, 250 g;
Capperi sotto sale, 2-4 (a seconda del gusto);
Vino bianco, ½ bicchiere;
Olio Extravergine d’oliva, 4 cucchiai;
Acciughe sott’olio, 1;
Aglio, 1 spicchio;
Peperoncino secco, 1 cucchiaino;
Pomodori Pachino, 8-10;
Pinoli, 10 g;
Basilico, 5 g;
Pane di grano duro, 4 fette.

Prodotto consigliato
Preparazione
Tagliare le Olive Verdi Snocciolate Ponti a metà. Pulire il pesce spada dalla pelle, quindi ricavare dal trancio dei cubotti regolari; Rosolare i cubotti di pesce spada in padella in modo da dorarli bene e renderli leggermente croccanti, quindi rimuovere e tenere da parte; Preparare un soffritto con l’aglio tritato fine, il peperoncino secco, i capperi e l’acciuga, avendo cura di farla sciogliere dolcemente; Aggiungere le Olive Verdi Snocciolate Bio Ponti e lasciare insaporire per un paio di minuti; Aggiungere quindi i pomodori pachino tagliati a metà e alzare leggermente la fiamma per dare una bella rosolata; Sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco, lasciarlo evaporare, quindi salare e la preparazione, aggiungendo, se necessario, un paio di cucchiai d’acqua per allungare l’umido; Riportare in padella il pesce spada e cuocere nell’umido, per circa 10 minuti, in modo che il pesce rimanga tenero; Nel frattempo affettare il pane e tostarlo in forno a 180° per circa 5 minuti, insieme ai pinoli; Aggiungere a fine cottura il basilico spezzettato a mano; Impiattare il guazzetto di pesce spada in un piatto fondo, completare con un giro d’olio extravergine d’oliva e affiancare le fette di pane tostato.


Condividi:

Pin It on Pinterest