Friselle tre sapori

Friselle tre sapori - Ponti

INGREDIENTI

Frisella 1
1 pomodoro rosso
Sale
Olio d’oliva
Origano
80 g Tonno al naturale
Carciofi Pepe e Limone Zero Olio

Frisella 2
1 zucchina
Olio d’oliva
Basilico
2 cucchiai Fiocchi di latte
2 fettine Bresaola
Melanzane con Peperoni e Prezzemolo Zero Olio

Frisella 3
Crema di zucchine (dalla precedente preparazione)
Zucchine ripassate in padella (dalla precedente preparazione)
Pomodori Secchi Zero Olio
Friselle tre sapori - Ponti

PRODOTTO
CONSIGLIATO

Friselle tre sapori - Ponti

PREPARAZIONE

Dovete sapere che le friselle hanno questo effetto biscottato perché vengono cotte due volte.
Per questo motivo è fondamentale bagnarle prima di condirle altrimenti risultano troppo dure!
Quindi prepariamo la bagna per le friselle unendo all’acqua un po di aceto.
Immergiamo la frisella nella bagna per qualche secondo e poi tiriamola su.
Mi raccomando, non lasciate mai la frisella a bagno a lungo altrimenti l’effetto pane inzuppato è inevitabile!

Partiamo dalla prima versione: prepariamo una salsa di pomodoro a crudo.
È semplicissimo.
Prendiamo un bel pomodoro rosso, lo tagliamo a pezzetti, lo condiamo con un pizzico di sale, un filo d’olio e un po’ di origano e frulliamo il tutto.
Ecco pronta la salsa di pomodoro.
Prendiamo la frisella già bagnata e la condiamo con la salsa di pomodoro.
Poi aggiungiamo 80 grammi di tonno al naturale e diamo ancora più sapore con i Carciofi Pepe e Limone Zero Olio.
Decoriamo con qualche fogliolina di menta e la prima frisella e pronta.

Passiamo alla seconda versione: qui dobbiamo preparare una crema di zucchine come base, quindi in una padella tagliamo a rondelle sottili una zucchina e la facciamo cuocere con un filo d’olio e qualche fogliolina di basilico.
Quando è pronta, frulliamo con l’aiuto di un mixer.
Ricordatevi di lasciare da parte qualche fettina intera, la useremo dopo per la decorazione.
Usiamo una metà per ricoprire la frisella già bagnata.
Condiamo con due cucchiai di fiocchi di latte, 2 fettine di bresaola spezzettate e con le Melanzane con Peperoni e Prezzemolo Zero Olio croccanti e saporite.
E la seconda frisella e pronta.

Per la terza versione: spalmiamo metà della crema sulla frisella bagnata, riprendiamo le fettine di zucchina che avevamo tenuto da parte e sistemiamola sopra.
Terminiamo con i Pomodori Secchi Zero Olio che come suggerisce il nome, così come le melanzane e i carciofini che abbiamo appena utilizzato, vengono conservati senza olii né grassi aggiunti.